12 Dicembre 2021 By gabriele pelizzari

Veeam Disaster Recovery Orchestrator v.5 – First Check

Il 23 novembre 2021 è stato rilasciato la nuova versione del Veeam Disaster Recovery Orchestrator.

La lista delle novità introdotte della versione 5 sono disponibili cliccando qui.

Oggi ci occuperemo della fase immediatamente successiva all’installazione; nello specifico della fase di configurazione e messa in esercizio.

Dopo aver effettuato il login (ricordo che è necessario che l’utente afferisca al Dominio – Immagine 1 e 2)

Immagine 1

Immagine 2

Il wizard permette di aggiungere e definire:

  1. Il Nome dell’ Orchestrator Server (Immagine 3)
  2. L’account o il gruppo di account di amministrazione (immagine 4, 5 e 6)
  3. I Backup Server che comunicheranno con l’orchestrator Server attraverso uno specifico agent (immagine 6, 7 e 8)
  4. I vCenter che verranno comandati per avviare i piani di Disaster Recovery (Immagine 10)

Immagine 3

Immagine 4

Immagine 5

Immagine 6

Immagine 7

Immagine 8

Immagine 9

Immagine 10

Nel prossimo verranno illustrati i passaggi necessari per creare un Piano di Disaster Recovery con la nuova versione della soluzione Veeam

A presto!